OSD – telemetria: cosa sono

osd2sosd-3

La telemetria permette la misurazione e la visualizzazione dei parametri di volo in real-time. I dispositivi (a radiofrequenza) necessari per la telemetria sono conosciuti come OSD (On-Screen-Display) e vengono utilizzati ormai da tempo in campo militare (sistemi di esplorazione, di spionaggio e missilistici).
Il sistema OSD, opportunamente alimentato, riceve il flusso video dalla videocamera a bordo a cui sovvrappone i dati telemetrici come altitudine, bussola, temperatura, tensione di alimentazione, consumo di corrente, coordinate GPS e distanza dalla base. Nei sistemi più avanzati è possibile inoltre registrare i parametri di volo su memorie per poterli analizzare post-volo su pc.

osd4

 

Se il sistema di comando tx-rx dispone di RSSI (Received signal strength indication) è possibile interfacciarlo con sistemi OSD con funzione RTH (Return-to-Home). Questa funzione permette il ritorno alla base automatico dell’aeromodello ovunque esso sia.

 

Un esempio è la funzione “One Key Go Home” del Walkera QR X350 in video:

1 thought on “OSD – telemetria: cosa sono

  1. meizitang strong version

    Hey there very nice site!! Male.. Lovely.. Remarkable.. No later than this save your internet site along with take those nourishes also… On the web happy to get a lot of beneficial advice here in typically the post, we’d like produce considerably more associated with this consideration, thanks for revealing……

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *